Sicurezza

Sicurezza, privacy e apertura

La sicurezza nell'Internet of Things è una priorità fondamentale e l'Alleanza e i suoi membri lavorano e si evolvono continuamente come componente principale dei nostri standard e della protezione dei consumatori. Riteniamo che la sicurezza sia il "fattore abilitante" dell'IoT e che dobbiamo affrontare adeguatamente le preoccupazioni degli utenti per proteggere e salvaguardare reti, privacy e tranquillità durante l'implementazione dei prodotti. Il percorso meglio definito è attraverso metodi aperti e sicuri, e adottiamo questo approccio ancora di più man mano che la nostra organizzazione cresce in standard ed esperienze IoT fornite in tutto il mondo.

 

Concentrici livelli di sicurezza

I protocolli di alleanza utilizzano un principio di difesa approfondito per fornire i livelli più appropriati di sicurezza e privacy per i prodotti che utilizzano la nostra comprovata tecnologia. Questo approccio stratificato garantisce riservatezza, integrità e disponibilità della comunicazione.

L'adesione all'Alleanza include e attinge dagli esperti di sicurezza più qualificati ed esperti coinvolti nell'Internet of Things. Questi professionisti della sicurezza impiegano la loro esperienza collettiva per aiutare a sviluppare standard che forniscono i seguenti livelli concentrici di misure di sicurezza che includono:

  • Autenticazione univoca unica per il dispositivo
  • Autenticazione di rientro unica nel suo genere
  • Privacy e integrità a coppie
  • Privacy e integrità a livello di rete
  • Aggiornamenti over-the-air (OTA) sicuri
  • Prevenzione degli attacchi di imitazione o riproduzione
  • Agilità di frequenza

 

Segnala vulnerabilità

Gli input da risorse interne ed esterne svolgono un ruolo fondamentale nel garantire la sicurezza e la qualità generale degli standard aperti in continua evoluzione. Accogliamo con favore segnalazioni di vulnerabilità e feedback da parte di istituti, università e professionisti della sicurezza. Come sempre, l'Alleanza e i suoi membri sono grati per i controlli pubblici sulla tecnologia.

Segnala una vulnerabilità

Report